Gli orecchini di Ladybug

Cosa passa per la testa di una bambina di 7 anni? Difficile dirlo, ma questa improvviso desiderio di tutte per gli orecchini a coccinella lascia un indizio. Vai a prenderle a scuola e ti accorgi che la maggior parte li possiede, le accompagni a danza e tutte sfoggiano lo chignon o la coda di cavallo che esalta il piccolo pallino rosso a macchie nere. E poi quando ingenuamente chiedi loro il perché di questo desiderio collettivo per le coccinelle ti guardano con occhioni dolci e con piglio deciso rispondono: ” come Lady Bug!”.

ladybug

In effetti Lady Bug é un’eroina fantastica, protagonista di una serie di cartoni televisivi in cui una timida quindicenne parigina di nome Marinette grazie a degli orecchini rossi a puntini neri che hanno in sè il ‘potere della creazione’ si trasforma in graffiante supereroina con tutina rosso sfavillante e mascherina sugli occhi. Non da meno è il suo amico Adrien, per cui ha una cotta, che si trasforma grazie ‘all’anello del gatto nero’ nel presuntuoso Cat Noir. Insieme combattono il perfido Le Papillon che con la sua temuta spilla a farfalla che trasforma gli esseri umani in cattivi.

ladybug-visore.84397_big
ladybug con i suoi orecchini a coccinella

Gli ingredienti per tenere alto l’interesse delle ragazzine ci sono tutti: identità segrete, innamoramenti, missioni pericolose, gioielli dai poteri magici.

Vedi anche: Ella la coccinella – Open Factory 2017

 

 

Un commento

I commenti sono chiusi.